Utenti registrati: 2177

Ci sono 0 utenti registrati e 48 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

alexkent su Lanterna Verde # 104

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Il Signore delle Arti Mistiche contro la sua nemesi. Stephen Strange ha creato Mister Tormento perché si nutrisse delle sue sofferenze, e ora la creatura esige vendetta! Per fortuna che ad aiutare uno Stregone Supremo mai così debole c'è una certa dea del Tuono... La spettacolare e drammatica conclusione delle avventure del Dottor Strange firmate Aaron/Bachalo. In appendice: il ritorno di una vecchia conoscenza.

Marvel Collection - ANAD # 39 | Doctor Strange vol 4: Mr. Tormento

Panini Comics Marzo 2018
Doctor Strange
Stato di tormento
Jason Aaron (script) / Frazer Irving (art) / Frazer Irving (inks)
La magia prosciugata dall'Empirikul sta lentamente tornando a diffondersi nel mondo. Dopo aver fatto da paciere tra i Gogarri e i Duvvugoo - due fazioni rivali di nomadi dimensionali attratti dal ritorno della magia sulla Terra - il Dottor Strange si incontra con Zelma Stanton per sapere se ha avuto notizie di Wong scomparso improvvisamente da giorni. La donna dice di aver contattato lo SHIELD e i Vendicatori me nessuno ha la minima idea di dove si trovi il suo fidato assistente. Nonostante le tante minacce che a causa del ritorno della magia si profilano all'orizzonte, Stephen Strange si mette alla ricerca di Wong allontanandosi dal suo Sancta Sanctorum a bordo di una moto. Nel frattempo a Central Park scopriamo che Wong è stato posseduto da Mr. Tormento - un essere mostruoso costituito dal dolore e dall'angoscia del Dottor Strange - deciso a vendicarsi del suo creatore. Costretto Wong a dirgli come può danneggiare il suo padrone, la creatura rintraccia tutti i pazienti curati da Strange quando era uno stimato chirurgo ripristinandogli il tumore al cervello che il dottore aveva abilmente tolto. Tra questi troviamo Samuel Wintergreen, uno dei suoi ultimi pazienti. Ignorando quanto sta accadendo Strange si reca al Bar senza Porte per vedere se qualcuno dei maghi ha notizie di Wong. Improvvisamente appare l'Uomo Cosa, la creatura di fango che vive nelle paludi, che gli chiede a suo modo il suo aiuto. Non avendo altra scelta il Dottor Strange si ritrova in un baleno teletrasportato al Nesso delle Realtà, il portale dimensionale di Citrusville, in Florida, dove insieme all'Uomo Cosa affronta e sconfigge un orda di vampiri ninja nazisti proveniente da un altra dimensione. Terminata la battaglia l'Uomo Cosa, in segno di gratitudine, offre una manciata di alghe al Dottor Strange. Tornato a casa Strange viene subito contattato da un medico che gli riferisce che a tutti i suoi vecchi pazienti sono tornati dei tumori giganti che producono delle mostruose malformazioni. Inoltre ilchirurgo che ha tentato di rimuovere il tumore di uno dei pazienti è stato brutalmente ucciso. Stephen Strange si prepara a operare quando viene raggiunto dalla Potente Thor che si propone di aiutarlo.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Zelma Stanton, Man-Thing, Wong, Gogarrii (1ª apparizione), Duvvugoo (1ª apparizione), Nazi Ninja Vampires (1ª apparizione), Mister Misery
apparizioni: Doctor Voodoo, Médico Místico, Shaman, Scarlet Witch, Count Kaoz, Chondu the Mystic, Thor (Jane Foster)

da Doctor Strange vol 3 # 17 (April 2017)

Doctor Strange
I migliori super chirurghi del mondo
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Mister Tormento, la mostruosa creatura generata dalla sofferenza del Dottor Strange, è responsabile dell'improvvisa ricomparsa del tumore nel cervello di alcuni vecchi pazienti del nostro protagonista. Accorso nell'ospedale dove sono ricoverati i malcapitati individui, il Dottor Strange cerca di salvarli aiutato per l'occasione dalla Potente Thor. Il Dottor Strange rivela al Thor al femminile di conoscere la sua identità segreta confidandogli di non essere in grado di operare e che sarà lei a farlo per lui attingendo alle conoscenze mediche di Jane Foster. Assistito dal Dottor Strange che con estrema precisione gli indica dove intervenire, Thor inizia a rimuovere la massa tumorale dai crani dei pazienti. Mr. Tormento si rende conto di quanto sta succedendo e controllando i tumori - essendo questi parte di sê - li accresce provocando sofferenza nelle sue vittime. Thor capisce che deve accelerare i tempi se vuole evitare la morte dei paziente e invocando il potere del fulmine aumenta la sue prestazioni riuscendo a rimuovere in tempo il tumore da tutti loro. Infuriato appare Mr Tormento che portandosi dietro Wong, posseduto dalla creatura, attacca Strange. La Potente Thor accorre in suo aiuto e con un fulmine mette fuori combattimento il demone. In seguito Thor aiuta Strange a portare Wong, privo di sensi ma sempre posseduto, al Sancta Sanctorum dello Stregone Supremo, e poi si allontana. Rimasto da solo, Stephen, dopo aver consegnato una pistola a Zelma chiedendogli di sparargli nel caso dai suoi occhi e dalla sua bocca dovessero uscire dei tentacoli, si prepara a compiere un esorcismo su Wong.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Thor (Jane Foster), Zelma Stanton, Wong, Mister Misery

da Doctor Strange vol 3 # 18 (May 2017)

Doctor Strange
Col potere di Strange ti esorcizzo
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Wayne Faucher (inks) / John Livesay (inks) / Jaime Mendoza (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Il Dottor Strange vuole liberare Wong dalla possessione di Mister Tormento. Tuttavia ogni tentativo di esorcismo risulta vano e la tentacolare creatura schernisce il nostro protagonista arrivandogli a dire che per Wong ormai non c'è nessuna speranza. Strange però non gli crede e inizia a infliggersi del dolore per cercare di provocare una reazione in Wong. L'espediente risulta efficace e Wong riesce a espellere la creatura la quale immediatamente si impossessa della vegetazione presente nella dimora dello Stregone Supremo. Prendendo sulle spalle Wong, Strange fugge attraverso le numerose stanze della casa accompagnato da Zelma. Quando pensa di essere ormai in salvo Strange viene colpito da uno dei tentacoli di Mister Tormento e perde conoscenza. Per rianimarlo, Zelma si precipita in cucina e dopo aver letteralmente preso a coltellate il frigorifero tira fuori degli avanzi di cibo preparati da Wong e glie lì da riuscendo in questo modo a rianimare il nostro protagonista. Quando Mister Tormento torna alla carica Strange prende Wong per il bavero della sua giacca iniziando a dirgli di non avergli mai voluto bene, che l'amore è per i bambini, i poeti e gli sciocchi, e che lui non ha mai amato nessuno. Questa strategia si rivela vincente e Strange accoglie nel suo corpo Mister Tormento trascorrendo trascorre l'intera giornata a vomitare espellendo la creatura che lentamente si rigenera nelle fogne.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Zelma Stanton, Mister Misery

da Doctor Strange vol 3 # 19 (June 2017)

Doctor Strange
Strano, più strano, e stranissimo!
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Kevin Nowlan (art) / John Livesay (inks) / Jaime Mendoza (inks) / Kevin Nowlan (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
In una strana sala gremita di maghi e stregoni stanno per essere messi all'asta una serie di oggetti e creature magiche. Spacciandosi per un emissario di uno stregone dei monti Adirondacks travestito da grosso cane, il Dottor Strange è interessato alla bacchetta di Xyggondo, uno dei pochi oggetti magici rimasti sulla Terra ad aver mantenuto il suo potere dopo l'attacco di Empirikul. Quando un elfo oscuro fa saltare la sua copertura, il nostro protagonista, recuperato la sua vera forma, afferra la bacchetta, bacia una bella ragazza, e fugge saltando dalla finestra ritrovandosi in strada Zelma Stanton in sella a una motocicletta che lo stava aspettando. Utilizzando la bacchetta di Xyggondo per far volare la moto i due si allontanano velocemente ma durante la fuga Strange viene raggiunto da una freccia avvelenata lanciata da uno dei Uomini Lava agli ordini di Morgana Le Fey che li trascina attraverso un portale mistico.
Il Dottor Strange e Zelma finiscono a Weirdworld, il mondo selvaggio popolato da bizzarre e pericolose creature. Strange ha perso conoscenza e Zelma dopo averlo nascosto in una grotta si trova costretta a mangiare dei grossi vermi e insetti per sopravvivere. Un Uomo Lava la trova e Zelma è costretta a usare la bacchetta di Xyggondo per liberarsi e fuggire. Entrata nella grotta con i suoi inseguitori alle calcagna, Zelma disperatamente recita un incantesimo imparato in questi giorni che trasferisce il veleno che scorre nelle vene di Strange nel suo corpo. Immediatamente il Dottor Strange recupera le forze respingendo gli Uomini Lava. Tornato a casa Strange cerca di guarire Zelma il cui veleno non l'ha ancora uccisa solo perché parzialmente immunizzata dal cibo mangiato a Weirdworld. Tuttavia l'unico modo per salvare Zelma e trasformarla definitivamente. Zelma acconsente mentre Wong decide di andarsene. Qualche giorno più tardi Zelma Stanton, con il suo terzo occhio, è in grado di vedere il mondo magico presente sulla Terra, accogliendo a casa del Dottor Strange una giovane donna in cerca di aiuto, così come aveva fatto lei diversi mesi fa'.

30 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Zelma Stanton, Wong, Lava Men

da Doctor Strange vol 3 # 20 (July 2017)

Doctor Strange
Avere lei, per sempre
Kathryn Immonen (script) / Leonardo Romero (art) / Leonardo Romero (inks)
La storia si apre con un misterioso personaggio che recita un incantesimo per contrastare un legame mistico.
Presente. Bleeker Street, New York. Il Sancta Sanctorum del Dottor Strange è stato danneggiato dallo scontro con l'Empirikul e il nostro protagonista è stato costretto a chiamare qualcuno in grado di riparare la bizzarra abitazione. Wong è esasperato da un operario della ditta specializzata in ristrutturazioni di edifici magici il quale sembra aver commesso un errore nel montaggio di una guarnizione magica. Prima che la situazione degeneri interviene Strange che cerca di calmare il suo assistente. Improvvisamente suona il campanello e il nostro protagonista va ad aprire la porta d'ingresso trovandosi di fronte Clea, la sua ex. Pur essendo formalmente ancora sposati, Strange e Clea si sono lasciati e non si vedevano da tempo. Stephen invita Clea a prendersi un the in cucina dove i due iniziano a parlare di quanto accaduto negli ultimi tempi. Alla fine Clea rivela che il motivo della visita è quello di chiedere il divorzio e ufficializzare la separazione. Prima che Clea riveli il motivo di questa decisione risuona il rumore di una campana che funziona da allarme collegato alla camera di Wong. I due accorrono nella stravagante stanza di Wong dove scoprono che l'operaio con cui Wong ha avuto un diverbio è in realtà un demone conosciuto con il nome di Xycorax. Strange e Clea si uniscono alla battaglia proprio nel momento in cui appare Zelma Stanton, la bibliotecaria assunta da Stephen, tornata da una breve vacanza. Alla fine Strange, ancora debole per lo scontro con Empirikul, è costretto a utilizzare l'energia magica derivata dalla distruzione del contratto magico di divorzio portato da Clea. Al termine di questa breve avventura Clea e Stephen si separano, ancora uniti in eterno, ma solo "per magia" e non "per amore" come sottolinea la donna prima di congedarsi. Tuttavia, quando Stephen sale le scale per raggiungere la sua stanza sul suo dito compare ancora un anello magico lasciano aperta una speranza alla loro unione.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Zelma Stanton, Clea, Xycorax

da Doctor Strange Annual # 1 (November 2016)