Utenti registrati: 1829

Ci sono 2 utenti registrati e 57 ospiti attivi sul sito.

BlackJack25

Ultimo commento

majinberto su Universo DC: Martian Manhunter # 2

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Uno dei momenti più difficili nella vita dello Stregone Supremo.L'Empirikul è stato sconfitto, e la magia è salva, ma è più debole che mai e lo stesso si può dire del Doctor Strange, mai così vulnerabile. Cercheranno di approfittare della situazione nemici vecchi, nuovi, onniscenti e... terrificanti!

Marvel Collection - ANAD # 20 | Doctor Strange vol 3: Sangue nell'Etere

Panini Comics Luglio 2017
Doctor Strange
Il nuovo volto della magia
Jason Aaron (script) / Leonardo Romero (art) / Kevin Nowlan (art)
Anni fa. Nel disperato tentativo di curare le sue mani, il dottore Stephen Strange acquista da due spacciatori una dose dell'Ormone della Crescita Mutante. La dose però si rivela fatale e Stephen, dopo aver avuto la breve esperienza di poter generare energia dagli occhi, ha un arresto cardiaco. Abbandonato in un cassonetto, l'ex chirurgo viene raggiunto dall'Antico che si manifesta nella sua forma astrale, riattiva il suo cuore e lo spinge inconsciamente ad iniziare il viaggio che lo avrebbe portato a lui. Qualche tempo più tardi, Stephen diventa un discepolo dell'Antico che lo indirizza alle arti magiche. Un altro apprendista, il perfido Mordo, gli offre una pozione in grado di guarire le sue mani. Stephen rifiuta la sua offerta preferendo imparare tutto il sapere magico dell'Antico.
Presente. La magia della Terra, danneggiata nella lotta contro Empirukul, anche se debolmente inizia a dare dei cenni di ripresa. Uno stremato Dottor Strange ha l'impressione di dover iniziare tutto da capo e anche un comune batterio magico che in altri tempi avrebbe fermato con uno schiocco delle dita diventa uno scontro all'ultimo sangue. Tornato a casa Strange si assicura che Wong abbia smantellato il Tempio dei Difensori Segreti, affidando a Zelma l'incarico di ricostruire la sua biblioteca di libri magici. Nel frattempo, tra le macerie del Bar Senza Porte, Chondu, in lutto per la morte di Monako, riceve l'inaspettata visita del Barone Mordo.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange (Stephen Strange), Ancient One (flashback), Chondu the Mystic, Zelma Stanton, Wong, Baron Mordo

da Doctor Strange vol 3 # 11 (October 2016)

Doctor Strange
Sangue nell'etere, parte 1
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Richard Friend (inks) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
La creatura generata da Strange per accogliere tutta la sua sofferenza si appresta a torturare un gruppo di malcapitati medici e nutrirsi del loro dolore. Prima che si verifichi una strage di innocenti interviene Strange armato di una spada magica per sopperire alla sua incapacità di compiere incantesimi. La creatura, che sceglie di chiamarsi Mister Tormento, non è disposta ad arrendersi pacificamente e il nostro protagonista è costretto a usare della particolare gomma per congelarlo e metterlo alla fuga. Utilizzando per i suoi spostamenti i mezzi pubblici come un comune cittadino, Stephen si reca al Bar Senza Porte dove Chondu lo informa del ritorno del Barone Mordo. Nel frattempo scopriamo che Mordo - occupato l'appartamento di una famiglia benestante - ha stretto un patto con il terribile demone dimensionale Dormammu il quale gli ha dato i poteri per potergli consegnare la testa di Strange. Senza troppi preamboli il barone Mordo si reca a casa di Strange ma appena lo affronta in una battaglia che sembra avere un esito scontato, il nostro protagonista viene sottratto allo scontro ritrovandosi prigioniero nella dimensione di Incubo.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Chondu the Mystic, Zelma Stanton, Wong, Mister Misery, Baron Mordo, Dormammu
apparizioni: Nightmare

da Doctor Strange vol 3 # 12 (November 2016)

Doctor Strange
Sangue nell'etere, parte 2: Una notte con quattro miliardi di incubi
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Wayne Faucher (inks) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Il Barone Mordo si dispera per essersi fatto sfuggire il Dottor Strange subendo l'ira di Dormammu che gli invia contro un'onda di topi. All'interno del Sancta Sanctorum, Wong crede di sapere chi possa essere stato a rapire Strange e suggerisce a Zelma di andare a dormire. Stephen Strange è stato catturato da Incubo, il demone dimensionale che si nutre dei sogni, e ora sta vivendo in un sogno in cui è ancora un chirurgo di successo circondato da belle e disinibite ragazze. Wong e Zelma riescono a penetrare nel suo sogno lanciandogli dei segnali per risvegliarlo. Strange alla fine riesce a capire di non vivere la realtà quando ma quando riesce a svegliarsi si ritrova prigioniero insieme a Wong e Zelda della dimensione onirica del Signore dei Sogni. Sapendo che Incubo prende la sua forza da tutti i sogni che riesce a estrarre dalle persone addormentate, Strange lancia un incantesimo prendendo su di sé tutti i sogni del mondo per sottrarli al suo avversario che in questo modo viene sconfitto. Tuttavia, mentre Wong e Zelma si risvegliano serenamente nel proprio letto, il Dottor Strange viene teletrasportato in una sorta di surreale tavola calda, dove si trova di fronte Satan, la figlia del diavolo.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Zelma Stanton, Baron Mordo, Dormammu, Nightmare
apparizioni: Satana Hellstrom

da Doctor Strange vol 3 # 13 (December 2016)

Doctor Strange
Sangue nell'etere, parte 3: Uno stomaco infernale
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Wayne Faucher (inks) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Satan, la figlia del diavolo, ha portato il Dottor Strange nel suo inferno personale per usarlo come attrazione principale nel suo caotico ristorante affollato da demoni e creature mostruose. Il cuoco di questo bislacco locale è Martin Preston, meglio conosciuto come Pandemonio, i cui arti sono stati sostituiti da due demoni che litigano in continuazione tra di loro. Satan vuole far assaggiare a Strange il bacon infernale ma il cameriere gli fa notare che l'ultimo pezzo è stato ordinato da un demone seduto a un altro tavolo. Satan invita il demone al proprio tavolo, estrae il bacon dal suo stomaco e poi costringe Strange a inghiottirlo. Il nostro protagonista inizia a sudare sangue e poi sviene. Risvegliato da un pugno sferrato da uno dei demoni di Pandemonio, Strange si ritrova di fronte Satan che gli dice che quando il bacon raggiungerà il suo apparato dirigente, il suo corpo morirà e lei potrà avere per sempre la sua anima. Rimasto da solo con Pandemonio, Strange, in preda a spasmi e dolori, si proietta sul piano astrale e riducendosi entra nel suo corpo provocandosi un conato di vomito. La sostanza viene espulsa con forza addosso a Pandemonio che schiacciato sviene. Poco dopo Satan trova Pandemonio legato con addosso una nota di Strange che si lamenta della qualità del suo locale. Senza perdersi d'animo, Satan afferma che non era il Dottor Strange la prima scelta e chiede di portargli Jim Morrison.
Tornato sulla Terra Strange finisce in un Taxi guidato da Orb, uno strambo tizio vestito da bulbo oculare!

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Master Pandemonium, Satana Hellstrom
apparizioni: Orb

da Doctor Strange vol 3 # 14 (January 2017)

Doctor Strange
Sangue nell'etere, parte 4: Il volto del peccato
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Jorge Fornes (art) / Jorge Fornes (inks) / John Livesay (inks) / (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Orb, inquietante personaggio simile a un bulbo oculare gigante, ha rapito il Dottor Strange trascinandolo all'interno del suo taxi fuori città per mostrargli le vicissitudini di un malvivente che stava per essere giustiziato dai suoi compagni. Nonostante il loro arrivo provochi la fuga di coloro che stavano per uccidere il malcapitato, quest'ultimo viene investito dal taxi guidato da Orb che in seguito afferma al Dottor Strange di voler aiutare le anime in difficoltà a raggiungere il loro vero potenziale. Dopo essere stato trascinato a casa di falliti, assassini senza scrupoli e uomini di poco valore, Strange, legato al cofano della macchina, cerca di liberarsi del suo aguzzino che gli rivela di conoscere la sua recente storia e di volerlo aiutare ad affrontare i suoi peccati. Più tardi, mentre il Baron Mordo lancia un incantesimo per trovare il Dottor Strange venendo assillato da Dormammu che nel corpo di un uomo posseduto lo rimprovera per la sua incompetenza, il nostro Stregone Supremo viene portato da Orb in un edificio abbandonato circondato da animali morti. Al suo interno c'è Mister Tormento, la creatura generata da Strange, che sembra felice di poterlo riabbracciare. A bordo di un biplano Zelma e Wong cercano di liberare il nostro protagonista dalla stretta mortale delle creatura che alla fine viene allontanata da Barone Mordo che reclama per sé il Dottor Strange. Il nostro eroe prova a tenere testa ai suoi tre avversari quando il terreno viene scosso dall'arrivo di Dormammu che, stanco di aspettare, ha deciso che è giunto il momento di affrontare il suo vecchio nemico.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Wong, Zelma Stanton, Baron Mordo, Mister Misery, Dormammu, Orb

da Doctor Strange vol 3 # 15 (February 2017)

Doctor Strange
Sangue nell'etere, parte 5: Terrificante
Jason Aaron (script) / Chris Bachalo (art) / Cory Smith (art) / John Livesay (inks) / Victor Olazaba (inks) / Cory Smith (inks) / Tim Townsend (inks) / Al Vey (inks)
Parecchi anni fa, in Tibet, un giovane Stephen Strange, allora apprendista dell'Antico, accompagnò il suo maestro in un villaggio per assistere a un esorcismo. Dormammu, il terribile e potente demone, si era manifestato possedendo alcuni malcapitati abitanti. Temendo che il demone potesse prendere il controllo del suo corpo, l'Antico consegnò una pistola a Strange dicendogli di colpirlo nel caso qualcosa fosse andato per il verso sbagliato. Strange però non usò l'arma ma praticando un esorcismo che sorprese il suo stesso mentore riuscì a sconfiggere per la prima volta Dormammu.
Presente. Il Dottor Strange, ancora indebolito per la battaglia contro Empirikul, viene sfidato da Dormammu. Strange prova a colpirlo con un pugnale incantato ma il gigantesco demone lo respinge come un moscerino facendolo precipitare nel fiume. Ammortizzato la sua caduta grazie alla sua cappa, Strange - sotto gli occhi del Barone Mordo, Orb e Mister Tormento - viene raggiunto da Dormammu che gli mostra la Terra avvolta dalle tenebre, uno squarcio di quello che sarà il futuro del mondo una volta che lo avrà sconfitto. Il Dottor Strange cerca di prendere tempo e dopo aver usato alcuni manufatti senza ottenere risultati, incanala tutta l'energia magica che si sta gradualmente diffondendo sulla Terra riversandola contro Dormammu. Nonostante la forza dell'incantesimo, Dormammu è ancora in piedi e Strange si rende conto di non avere abbastanza potere per fermarlo. Improvvisamente appare Shuma-Gorath, l'entità primordiale a cui Dormammu aveva indirizzato contro gli Empirikul, il quale si vendica esiliandolo. Il Barone Mordo vorrebbe approfittare della situazione per sconfiggere l'odiato Strange ma Zelma Stanton gli passa intorno al collo una corda invisibile legato a un biplano diretto in Siberia. Terminata la battaglia tutti si chiedono dove sia finito Wong ignorando che il fedele aiutante di Strange è posseduto da Mister Tormento.

20 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One (flashback), Wong, Zelma Stanton, Shuma-Gorath, The Orb, Baron Mordo, Mister Misery, Dormammu

da Doctor Strange vol 3 # 16 (March 2017)

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.