Utenti registrati: 2051

Ci sono 2 utenti registrati e 23 ospiti attivi sul sito.

mauroperini / Deboroh

Ultimo commento

mauroperini su Marvel Extra # 10

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Il Cavaliere Lunare... a pezzi! - Paziente di un ospedale psichiatrico, produttore cinematografico, tassista, guerriero spaziale: quale di queste è la vera personalità di Moon Knight? - Un nuovo, cruciale e nerissimo capitolo nella vita del più problematico degli Eroi Marvel. - In appendice, una classica storia di Moon Knight del 1980 firmata Doug Moench/Bill Sienkiewicz.

Marvel Collection - ANAD # 18 | Moon Knight, vol 2: Reincarnazioni

Panini Comics Giugno 2017
Moon Knight
Incarnazioni, parte 1
Jeff Lemire (script) / James Stokoe (art) / Wilfredo Torres (art) / Francesco Francavilla (art) / Francesco Francavilla (colors) / Michael Garland (colors) / James Stokoe (colors)
Steven Grant è un ricco produttore cinematografico che ha una relazione con Marlene Alraune, bella attrice di successo. Scontento di come procedono le riprese del film su Moon Knight, personaggio di terza categoria della Marvel, Steven si lamenta con Marlene che gli suggerisce che dovrebbe essere lui a dirigere il film. La ragazza per distrarlo gli ricorda che in serata devono partecipare a un evento di beneficenza in un ospedale psichiatrico. Steven ha una visione di se stesso nei panni di un tassista di nome Jake Locley che ha un colloquio con un senzatetto chiamato Bertrand Crawley il quale gli dice di aver venduto l'anima a Anubi per consentire a lui e ai suoi amici di fuggire dal manicomio. Steven si risveglia confuso con Marlene che gli dice di prepararsi per la serata di beneficienza. Al Mercy Hospital, due camerieri (sono i sadici infermieri del manicomio) gli dicono di averlo già visto. Steven chiede a Marlene perché hanno organizzato una festa di beneficienza in un manicomio e la donna, chiamandolo "Marc", gli risponde che è stato lui a insistere nel sostenere questa clinica perché in passato è stato un paziente. Sempre più agitato il nostro protagonista ha una visione in cui è il pilota di un caccia spaziale che combatte contro la flotta dei lupi spaziali per proteggere la luna.

20 pagine

protagonisti: Moon knight (Marc Spector), Marlene Alraune, Bertrand Crawley

da Moon knight vol 7 # 6 (November 2016)

Moon Knight
Incarnazioni, parte 2
Jeff Lemire (script) / James Stokoe (art) / Francesco Francavilla (art) / James Stokoe (colors) / Francesco Francavilla (colors)
Su una base lunare, il Capitano Spector, insieme a pochissimi sopravvissuti della razza umana, è impegnato a combattere gli invasori che hanno spazzato via la vita dalla terra, un esercito di lupi mannari guidati dal generale Lupinar. Nel corso di una battaglia a bordo di un caccia spaziale, Frenchie, suo copilota, perde la vita. Prima di perdere il controllo della navetta, Marc ha una visione ritrovandosi nei panni di Jake Lockley alla guida di un taxi. Confuso, il nostro protagonista si trova nuovamente sulla luna dove cerca di respingere i lupi mannari di Lupinar che cercano di invadere la colonia spaziale. I due avvenimenti si alternano in continuazione e mentre il capitano Spector viene morso da un livantropo, Jake ha un incidente con il suo taxi che provoca la morte di Frenchie. Jake cerca rifugio nel locale di Geena ma appena mette piede al suo interno trova Geena e tutti i clienti morti. Jack non ha neanche il tempo di rendersi conto di quello che sta accadendo che la polizia lo ferma convinta che sia implicato nella carneficina.

20 pagine

protagonisti: Moon Knight (Marc Spector)

da Moon knight vol 7 # 7 (December 2016)

Moon Knight
Incarnazioni, parte 3
Jeff Lemire (script) / Wilfredo Torres (art) / Francesco Francavilla (art) / James Stokoe (art) / Greg Smallwood (art)
Interrogato dalla Detective Emmet, Jake Lockley, alias Marc Spector, è accusato di essere il serial killer chiamato l'Assassino di Mezzanotte e di aver compiuto la recente strage avvenuta nella tavola calda di Gena. La Emmet gli mostra il costume di Moon Knight trovato nel portabagagli del suo taxi riferendogli di aver letto nel suo dossier che ha un passato di infermità mentale. Riuscito a fuggire dalla centrale di polizia, Jake indossa il costume di Moon Knight e incontra Crawley per avere informazioni sul serial killer. Crawley gli dice di aver venduto la sua anima per consentirgli di attraversare il fiume rammaricato di trovarlo al punto di partenza, poi, quasi rassegnato, gli rivela dove trovare l'Assassino di Mezzanotte. Raggiunto il luogo indicato Moon Knight affronta il killer che nel frattempo ha rapito Marlene. A questo punto ci troviamo nel set cinematografico dove si è svolta la storia finora narrata. Steven Grant è sempre più confuso. Qualcuno gli riferisce che nel set accanto stanno girando una specie di film di fantascienza su dei lupi mannari spaziali. Steven si accorge di essere ferito al collo e si precipita nell'altro studio, mentre Jake corre verso la porta delle scale e il capitano Spector si precipita verso il bunker per prendere l'antidoto contro il morso del licantropo. I tre aprono la porta contemporaneamente ritrovandosi di fronte Mister Knight che li stava aspettando.

20 pagine

protagonisti: Moon Knight (Marc Spector/Jake Lockley)

da Moon knight vol 7 # 8 (January 2017)

Moon Knight
Incarnazioni, parte 4
Jeff Lemire (script) / Francesco Francavilla (art) / Greg Smallwood (art) / Wilfredo Torres (art) / James Stokoe (art)
In una New York coperta dalla sabbia, Marc Spector si confronta con le sue tre personalità dicendogli che nessuno di loro è reale e che è arrivato il momento di tornare di nuovo completo e così avere la forza per sconfiggere Khonshu. Capitan Spector, l'astronauta della luna protettore dell'umanità, è il primo a scomparire essendo una sua recente personalità e quindi più debole non essendosi ancora formata del tutto. Jake Lockley con il costume di Moon Knight, il suo alter ego più violento e imprevedibile, non accetta di essere cancellato e si oppone combattendo con tutte le sue forze. Marc Riesce però riesce a sconfiggerlo riassorbendolo nella sua mente. Steven Grant, l'ultima sua personalità, cerca di fuggire, ma poi, quasi rassegnato, si arrende volontariamente. Steven è la prima personalità che Marc si è creato, da bambino come amico immaginario e poi come personalità distinta quando è diventato adulto. Steven accetta il suo destino e si lascia assorbire da Marc non prima di avergli chiesto di essere felice così come era la vita che aveva sempre desiderato. Di nuovo integro, Marc Spector decide di tornare all'ospedale psichiatrico e affrontare Khonshu.

20 pagine

protagonisti: Mr. Knight (Marc Spector)

da Moon knight vol 7 # 9 (February 2017)

Moon Knight
Lo squartatore
Doug Moench (script) / Bill Sienkiewicz (art) / Frank Springer (inks)
22 pagine

da Moon Knight vol 1 # 2 (December 1980)