Utenti registrati: 1768

Ci sono 0 utenti registrati e 23 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

Storm86 su Marvel Mix # 53

Login




[Dimenticata la Password?]

Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!



Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Marvel Top # 11 | Guerre Segrete, pt 1

Marvel Italia Gennaio 1997
Marvel Super Heroes
Inizia la guerra
Jim Shooter (script) / Mike Zeck (art) / John Beatty (inks)
Rapiti dalla Terra e trasportati in una galassia lontana, i Vendicatori, gli X-Men, i Fantastici Quattro, l'Uomo Ragno e Hulk si ritrovano all'interno di una strana astronave. Un altra astronave, affianco a quella degli eroi, ospita al suo interno un gruppo composto da alcuni tra più letali supercriminali della Terra. Tra questi, oltre al Dr. Destino, Kang, il Dr. Octopus e Molecola, spicca la presenza di Galactus, il divoratore di mondi, che manifesta subito il suo potere distruggendo Ultron che aveva osato attaccarlo. Improvvisamente una voce proveniente da uno squarcio luminoso nello spazio promette la realizzazione di ogni desiderio a chi, tra eroi e criminali, riuscirà a sconfiggere i propri nemici. In pochi secondi, l'entità cosmica che si definisce l'Arcano, prendendo parti di vari pianeti (tra cui un sobborgo di Denver) crea il pianeta in cui si svolgerà la battaglia. Galactus si oppone, cercando di raggiungere l'Arcano ma la misteriosa entità cosmica risponde all'attacco tramortendolo per poi lasciarlo svenuto sul pianeta. Le due astronavi, scendendo sul nuovo mondo, si separano e raggiungono i lati opposti del pianeta. Gli eroi, che manifestano una certa insofferenza alla presenza di Magneto nel loro gruppo, decidono al'unanimità di essere guidati da Capitan America. Nella fazione dei criminali, riunitisi in una sorta di fortezza tecnologica, il Dottor Destino, prima cerca di prendere il sopravvento sugli altri, poi, non ottenendo l'approvazione dai suoi compagni, cerca di raggiungere Reed Richards finendo per essere colpito da Kang. Mentre gli eroi cercano di soccorrere il monarca di Latveria, il gruppo di supercriminali attacca di sorpresa.

23 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Thor, Hawkeye, Wasp, Captain Marvel (Monica Rambeau), She-Hulk, Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Charles Xavier, Cyclops, Storm, Wolverine, Rogue, Nightcrawler, Colossus, Spider-Man, Hulk, Magneto, Doctor Doom, Galactus, Kang, Molecule Man, Ultron, Dr. Octopus, Enchantress, Absorbing Man, Wrecker, Thunderball, Piledriver, Bulldozer, Lizard, Beyonder (1ª apparizione)

da Marvel Super-Heroes Secret Wars # 1 (May 1984)

Marvel Super Heroes
Prigionieri di guerra
Jim Shooter (script) / Mike Zeck (art) / John Beatty (inks)
Il misterioso essere cosmico conosciuto come Arcano ha rapito un gruppo di supereroi e supercriminali dalla Terra per farli partecipare a una guerra segreta su un pianeta creato per l'occasione. Mentre gli eroi respingono il primo attacco dei criminali riuscendo a catturare Kang, l'Incantatrice e la squadra di demolitori, il Dottor Destino, che ambisce a possedere l'illimitato potere dell'Arcano, dopo aver occupato la fortezza diventata la base dei criminali, riattiva Ultron - programmando per servirlo - ottenendo la guida del gruppo con il ritorno dei superstiti alla base. Intanto Capitan America e compagni, dopo essersi insidiati in una analoga cittadella tecnologica facendola diventare la loro base, si ritrovano a respingere l'attacco di Magneto riuscito a introdursi all'interno del sofisticato complesso. Durante lo scontro, l'inaspettata trasformazione della Cosa in umano, consente la fuga del signore del magnetismo che portandosi appresso Wasp fa ritorno nella sua fortezza privata.

23 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Thor, Hawkeye, Wasp, Captain Marvel (Monica Rambeau), She-Hulk, Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Charles Xavier, Cyclops, Storm, Wolverine, Rogue, Nightcrawler, Colossus, Spider-Man, Hulk, Magneto, Doctor Doom, Galactus, Kang, Molecule Man, Ultron, Dr. Octopus, Enchantress, Absorbing Man, Wrecker, Thunderball, Piledriver, Bulldozer

da Marvel Super-Heroes Secret Wars # 2 (June 1984)

Marvel Super Heroes
Uragani e crisi interiori
Jim Shooter (script) / Mike Zeck (art) / John Beatty (inks)
In piena notte una drammatica tempesta si abbatte nel pianeta alieno in cui supereroi e supercriminali sono stati costretti ad affrontarsi in una guerra segreta. Mentre Magneto, nella sua fortezza, dopo aver rifiutato un alleanza con Destino sembra essere riuscito a conquistare la rapita Wasp, Capitan America, Mr. Fantastic, Hulk e tutti i supereroi coinvolti nella guerra si riposano cercando di prepararsi alla prossima battaglia. Gli unici che sembrano non condividere gli intenti degli altri eroi sono gli X-Men di Charles Xavier intenzionati a raggiungere Magneto per proporgli una alleanza. Nel frattempo, mentre Galactus, si è posizionato in cima a una montagna, immobile e in attesa, il Dottor Destino, sfruttando l'energia della tempesta e dellle sofisticate macchine aliene, "crea" due nuovi guerrieri da affiancare alla sua truppa: Volcana, dal corpo composto di plasma ionizzato, e la possente e forzuta Titania. Alle prime luci dell'alba, quando la tempesta finisce, i supereroi vengono sorpresi da un nuovo attacco di Destino e i suoi uomini.

24 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Thor, Hawkeye, Wasp, Captain Marvel (Monica Rambeau), She-Hulk, Mr Fantastic, Human Torch, Ben Grimm, Charles Xavier, Cyclops, Storm, Wolverine, Rogue, Nightcrawler, Colossus, Spider-Man, Hulk, Magneto, Doctor Doom, Ultron, Molecule Man, Kang, Galactus, Dr. Octopus, Enchantress, Absorbing Man, Wrecker, Thunderball, Piledriver, Bulldozer, Volcana (1ª apparizione), Titania (1ª apparizione)

da Marvel Super-Heroes Secret Wars # 3 (July 1984)

Marvel Super Heroes
Senza speranza
Jim Shooter (script) / Mike Zeck (art) / John Beatty (inks)
I supercriminali guidati dal Dr. Destino, riusciti a liberare i compagni catturati, hanno raso al suolo il quartier generale dei supereroi. In una disperata fuga Capitan America e compagni si ritrovano a schivare gli attacchi dei criminali fin quando Molecola, l'uomo capace di avere un controllo totale sulle molecole, non sotterra gli eroi facendogli precipitare sopra una intera catena montuosa. Thor, che si era precedentemente appartato con l'Incantatrice, trovatosi da solo contro i criminali viene apparentemente sconfitto. Nel frattempo, nel momento in cui gli X-Men raggiungono la cittadella di Magneto, Wasp, rivelando di aver solo assecondato Magnus, riesce a fuggire mettendosi alla ricerca dei suoi compagni. I nostri eroi, seppelliti sotto tonnellate di pietra, grazie alla forza di Hulk che sorregge sulle sue spalle l'intera montagna, riescono a salvarsi e con l'ingegno di Reed Richards a trovare una via di fuga. Riunitisi a Thor, il gruppo di eroi trova rifugio in un villaggio di indigeni che sorge in una vallata ai piedi della montagna in cui si erge immobile Galactus. Improvvisamente, il cielo si oscura e il divoratore di mondi si muove.

23 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Thor, Wasp, Hawkeye, Captain Marvel (Monica Rambeau), She-Hulk, Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Charles Xavier, Cyclops, Storm, Wolverine, Rogue, Nightcrawler, Colossus, Spider-Man, Hulk, Magneto, Doctor Doom, Galactus, Kang, Molecule Man, Ultron, Dr. Octopus, Enchantress, Absorbing Man, Wrecker, Thunderball, Piledriver, Bulldozer, Volcana, Titania

da Marvel Super-Heroes Secret Wars # 4 (August 1984)

Marvel Super Heroes
La battaglia dei 4 eserciti
Jim Shooter (script) / Mike Zeck (art) / John Beatty (inks)
In un lontano pianeta alcuni tra i più importanti supereroi in fuga dai supercriminali guidati dal Dottor Destino hanno trovato rifugio in un villaggio alieno. Tra gli abitanti del villaggio spicca una bella guaritrice che simpatizza subito con la Torcia Umana. Mentre anche Molecola e Volcana iniziano una relazione, la breve pausa di tutti i protagonisti impegnati nella guerra viene interrotta dall'improvvisa venuta della maestosa e imponente navicella di Galactus. Interrogandosi sui piani del divoratore di mondi, sia Charles Xavier, alleatosi con Magneto, che Reed Richards cercano, ognuno a modo suo, di entrare in contatto con Galactus ma entrambi falliscono miseramente. Dall'immensa nave che ricopre i cieli del pianeta atterra una sorta di umanoide corazzato che si scaglia contro Capitan America e compagni. I nostri eroi riescono a sconfiggere il guardiano di Galactus ma poco dopo sono attaccati dai supercriminali che intendono approfittare dell'occasione. Feriti ed esausti gli eroi riescono a salvarsi dall'attacco solo grazie all'inaspettato intervento degli X-Men che si uniscono alla battaglia mettendo in fuga i criminali. Nel corso degli scontri Colosso rimane ferito venendo lasciato sul campo di battaglia per essere ristabilito dalla guaritrice del villaggio. Intanto il Dottor Deatino, avido e bramoso di potere, riesce, indisturbato, a penetrare all'interno dell'immensa navicella di Galactus.

23 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Thor, Hawkeye, Captain Marvel (Monica Rambeau), She-Hulk, Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Charles Xavier, Cyclops, Storm, Wolverine, Rogue, Nightcrawler, Colossus, Spider-Man, Hulk, Magneto, Doctor Doom, Galactus, Molecule Man, Ultron, Dr. Octopus, Enchantress, Absorbing Man, Wrecker, Thunderball, Piledriver, Bulldozer, Volcana, Titania

da Marvel Super-Heroes Secret Wars # 5 (September 1984)

Marvel Super Heroes
Una piccola morte…
Jim Shooter (script) / Mike Zeck (art) / John Beatty (inks)
Scappata dal covo di Magneto con un velivolo rubato, Wasp, attuale leader dei Vendicatori, si ritrova in una zona paludosa del pianeta dove viene attaccata da Lizard. Intanto il Dottor Destino, all'interno dell'imponenente stazione orbitante di Galactus, attiva un macchinario riportando involontariamente in vita Klaw, il signore del suono. Il corpo del criminale, composto di energia sonora, era stato disgregato rimanendo intrappolato all'interno della navicella di Galactus. Questa esperienza sembra averlo fatto uscire di senno. Destino utilizza Klaw come messaggero per portare alla sua truppa l'ordine di recarsi, insieme a Molecola, in una zona vulcanica del pianeta. Charles Xavier, intercettato le disposizioni di Destino, ordina a Ciclope, Wolverine e Rogue di raggiungere il luogo. Segue uno scontro durante il quale Wolverine ferisce gravemente Molecola. Nel frattempo Wasp, riuscita a placare la furia di Lizard, viene colpita da un raggio sparato da uno strano velivolo con a bordo un altro gruppo di supercriminali. Intanto nel piccolo villaggio dove le forze sotto il comando di Capitan America hanno trovato rifugio, mentre Colosso, ferito dallo scontro precedente, sembra nutrire un interesse nei confronti della bella guaritrice che ora fa coppia con la Torcia Umana, gli altri eroi si trovano di fronte a dei problemi più gravi. Primo fra tutti come fermare Galactus intenzionato a divorare il pianeta.

24 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Iron Man, Thor, Wasp, Hawkeye, Captain Marvel (Monica Rambeau), She-Hulk, Mr Fantastic, Human Torch, The Thing, Spider-Man, Hulk, Charles Xavier, Cyclops, Storm, Wolverine, Rogue, Colossus, Nightcrawler, Magneto, Doctor Doom, Galactus, Molecule Man, Ultron, Dr. Octopus, Enchantress, Absorbing Man, Wrecker, Thunderball, Piledriver, Bulldozer, Titania, Klaw, Lizard, Volcana

da Marvel Super-Heroes Secret Wars # 6 (October 1984)

Questo sito utilizza cookie tecnici (propri o di terze parti) per monitorare l'esperienza di navigazione degli utenti
Cliccando sul pulsante Continua si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito. Clicca qui per avere ulteriori informazioni sui cookie.