Utenti registrati: 1978

Ci sono 3 utenti registrati e 21 ospiti attivi sul sito.

Arch / damim77 / Querchatsqua

Ultimo commento

majinberto su Marvel Masterworks # 75

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Un clamoroso scontro con i Vendicatori e un tie-in di Shadowland. La pazienza di Luke Cage Ť giunta al limite: Ť ora di affrontare il vigilante cieco Devil! Il suo problematico nuovo team dei Thunderbolts potrebbe essere líarma giusta per reprimere il male a Hellís Kitchen! 112 pagine scritte da Jeff Parker (Agents of Atlas) e disegnate da Declan Shalvey e Kev Walker con ospiti speciali Thor, Iron Man e Steve Rogers. La giustizia come il fulmine!

Marvel Mix # 94 | Thunderbolts, pt 6: Thunderbolts vs. Vendicatori

Panini Comics Settembre 2011
Thunderbolts
Fulmini nell'ombra, pt 1
Jeff Parker (script) / Declan Shalvey (art) / Declan Shalvey (inks)
Al Raft i Thunderbolts vengono informati che saranno costretti a pranzare con gli altri prigionieri a causa dell'assenza di Luke Cage. Mentre il gruppo si lamenta chiedendosi dove sia finito il loro capo, a Hell's Kitchen, Luke chiama sua moglie Jessica al telefono riferendogli di essere preoccupato per l'amico Devil. Il "diavolo rosso" è recentemente diventato il leader dei ninja della Mano e dalla sua fortezza di Shadowland ha intrapreso una guerra contro il crimine senza limiti e senza remore. Dopo essersi sbarazzato di un ninja spacciatosi per Iron Fist, Luke incontra un suo vecchio amico, Lacy Kimbro, che lo lo informa che suo figlio Darris è uno dei poliziotti tenuti prigionieri dalla Mano. I Thunderbolts vengono subito convocati da Cage che affida loro il compito di ritrovare Darris e abbattere la roccaforte della Mano. Prima di allontanarsi e andare a unirsi con gli altri eroi per tentare di fermare Devil, Luke assegna a Fixer il compito di guidare la squadra. I Thunderbolts si addentrano nelle gallerie sotto Hell's Kitchen quando vengono sorpresi da un orda di ninja della Mano che li attaccano. Nonostante la squadra non si trattenga il gruppo viene sopraffatto con Fixer che rimane gravemente ferito nel corso della battaglia.

22 pagine

protagonisti: Luke Cage, Songbird, Fixer, Juggernaut, Crossbones, Moonstone, Ghost, Man-Thing, John Walker, The Hand
apparizioni: Gunna, Jessica Jones

da Thunderbolts vol 1 # 148 (November 2010)

Thunderboltd
Fulmini nell'ombra, pt 2
Jeff Parker (script) / Declan Shalvey (art) / Declan Shalvey (inks)
Nelle gallerie sotterrane di New York, i Thunderbolts sono stati attaccati dai ninja della Mano. Fixer, gravemente ferito, viene portato all'ospedale da Songbird mentre il Fenomeno, Moonstone, Crossbones e il Fantasma decidono di proseguire e continuare a cercare il poliziotto che Luke Cage ha chiesto di trovare. Individuato il nascondiglio dei ninja, Moonstone e il Fenomeno li attaccano frontalmente consentendo al Fantasma e Crossbones di raggiungere le celle dove sono tenuti i prigionieri. Sorpreso dai ninja, Crossbones manifesta improvvisamente la capacità di lanciare fiamme dalla bocca incenerendo i guerrieri che lo stavano attaccando. Resosi conto di avere acquisito questo potere per essere stato esposto alle Nebbie Terrigene, l'assassino fascistoide, preso da una insana euforia, inizia a uccidere tutti coloro che gli capita a tiro, compreso lo stesso poliziotto che Luke Cage avevo chiesto di liberare. All'arrivo dei suoi compagni, Crossbones incolpa uno dei ninja della morte del poliziotto ignorando di essere stato visto dal Fantasma. I Thunderbolts liberano i restanti prigionieri e Luke Cage, venuto a sapere quanto accaduto, comunica al suo amico della morte di suo figlio.

22 pagine

protagonisti: Crossbones, Juggernaut, Moonstone, Ghost, Fixer, Man-Thing, Songbird, Luke Cage, The Hand

da Thunderbolts vol 1 # 149 (December 2010)

Thunderbolts
Conti da saldare
Jeff Parker (script) / Kev Walker (art) / Kev Walker (inks)
Stanco delle tendenze sociopatiche dei Thunderbolts, Luke Cage rivela a Songbird e Fixer, che una volta terminata la prova di valutazione che Steve Rogers si appresta a compiere, annuncerà le sue dimissioni. L'intenzione di Cage viene catturata dal Fantasma che legge il suo labbiale dalla vetrata che li separa. All'arrivo di Steve Rogers, Iron Man e Thor, la squadra di Luke Cage viene chiamata ad affiancare i tre vendicatori in una missione speciale. Moonstone viene esclusa dal gruppo per non aver aiutato Fixer e Songbird nel corso della loro precedente missione contro i ninja della Mano. Prima di partire Thor tenta di convincere Gunna sulle sue origini asgardiane ma la ragazza continua a credere di essere un troll e gli morde un dito. Certo che una volta terminata questa missione tutti torneranno nelle loro celle, il Fantasma convince il Fenomeno e Crossbones a manomettere il teletrasporto dell'Uomo Cosa. Tuttavia le cose non vanno come sperato e invece di essere inviati a migliaia di chilometri, i nostri protagonisti finiscono in una dimensione sconosciuta. In una landa misteriosa i tre vendicatori vengono accolti da una rana antropomorfa ai piedi di un lago che riflette le loro sembianze distorte. Indivuato i Thunderbolts a poca distanza, Thor e Luke Cage affrontano il Fenomeno, mentre Iron Man combatte contro il Fantasma appianando delle vecchie ruggini con un inganno. Terminata la battaglia, il Fantasma confida a Luke Cage che Crossbones ha acquisito il potere di lanciare delle fiamme dal volto e sopratutto che ha ucciso il figlio del suo amico durante la loro precedente missione. Intanto Steve Rogers si difende dall'attacco di Crossbones riuscendo a metterlo fuori gioco quando quest'ultimo si distrae vedendo il suo volto riflesso nell'acqua apparire come quello del Teschio Rosso e cade in acqua perdendo i suoi poteri. Terminata anche quest'ultima battaglia, il Fantasma, consigliato dal Fenomeno, proietta l'immagine di Moonstone riuscendo così a convincere l'Uomo Cosa a tornare a casa. Prima di partire, Luke Cage confida a Steve Rogers di aver preso la decisione rimanere nei Thunderbolts e che al suo ritorno la prima cosa che farà esarà quella di allontanare Crossbones dalla squadra.

40 pagine

protagonisti: Luke Cage, Ghost, Juggernaut, Crossbones, Man-Thing, Moonstone, Gunna, Thor, Iron Man, Steve Rogers
apparizioni: Songbird, Fixer

da Thunderbolts vol 1 # 150 (January 2011)

Thunderbolts
La storia del fantasma
Jeff Parker (script) / Kev Walker (art) / Kev Walker (inks)
Sfruttando le sue capacità persuasive, Moonstone avvicina il misterioso Fantasma convincendolo a raccontare la sua storia.
Il Fantasma gli rivela che un tempo era un programmatore che lavorava presso una nascente azienda informatica. Grazie alle sue straordinarie abilità sviluppò un rivoluzionario processore in grado di elaborare una enorme quantità di dati e di diventare intangibile prima del suo surriscaldamento. Grazie al suo lavoro le azioni della azienda salirono alle stelle facendo la fortuna dei suoi dirigenti che cercarono in tutti i modi di trarre vantaggio della sua produttività. In questo periodo conobbe una sua collega con la quale iniziò una relazione. Per un po' di tempo tutto sembrava girare per il meglio fino a quando la ragazza di cui si era innamorato morì in un incidente. Caduto in una profonda depressione, si immerse nel suo lavoro e alla ricerca di una via fuga dal mondo reale utilizzò le sua ricerca e la sua tecnologia per fondere il suo corpo e la sua coscenza nel flusso della rete globale. Avuto accesso a tutti i dati, apprese che la donna che amava era stata assunta dai vertici dell'azienda per sedurlo alla scopo di mantenerlo felice e produttivo. Quando la donna inziò a ricattarli chiedendo più soldi venne eliminata. Sopravvissuto a un tentativo di omicidio e diventato intangibile, il Fantasma utilizzò i suoi poteri per eliminare uno ad uno i dirigenti dell'azienda, cancellando in seguito qualsiasi traccia della sua vita passata e iniziando la sua crociata contro il potere e la ricchezza della corporatocrazia. Prima di concludere il suo racconto Santo fa notare a Moonstone che la sua prolungata esistenza in uno stato intangibile potrebbe aver influenzato negativamente la sua psiche e forse aver alterato anche i suoi ricordi.
Intanto, al posto di Crossbones tornato nella sua cella, i Thunderbolts accolgono tra le loro fila Hyperion.

22 pagine

protagonisti: Ghost, Moonstone, Juggernaut
apparizioni: Mach-V, Songbird, Luke Cage, Crossbones, Hyperion (Zhib-Ran)

da Thunderbolts vol 1 # 151 (February 2011)