Utenti registrati: 2052

Ci sono 0 utenti registrati e 28 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

mauroperini su Marvel Extra # 10

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Hulk & Difensori # 18

Editoriale Corno Novembre 1975
Defenders
Entrano i capi tribù
Steve Gerber (script) / Sal Buscema (art) / Sal Trapani (inks)
La Valchiria, creata già adulta dall'Incantatrice nel corpo di una donna che non ha mai conosciuto, dopo aver osservato vecchie foto di famiglia e aver scoperto di avere un marito, decide di andare a cercarlo, turbando involontariamente il Nottolone che sembra nutrire un certo interesse nei confronti della sua compagna di squadra. Nel frattempo, a Westbury, Connecticut, Hulk viene avvistato vicino a un parco giochi sconvolgendo la tranquillità della cittadina. Il vero pericolo però è rappresentato dagli Head-Men, un gruppo di malvagi scienziati decisi a conquistare il mondo, che si nasconde in città. Mentre il Nottolone riceve la visita dalla sua ex fidanzata, Trixie Starr, il Dottor Strange viene raggiunto da Bruce Banner, sfinito dopo l'ennesima trasformazione. Poco più tardi, nel momento in cui Chondu il mistico, unitosi agli Head-Men, usa i suoi poteri magici per creare una pioggia nera che si abbatte su New York, i cittadini, compreso lo stesso Hulk, vengono colti dal delirio mentre Gorilla Man approfitta della confusione per compiere rapine. Il primo ad agire e il Nottolone che non essendo riuscito a fermare Gorilla Men, quando tutto torna improvvisamente alla sua normalità raggiunge Strange e compagni per capire quanto é accaduto.

18 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Hulk, Nighthawk, Valkyrie, Barbara Denton-Norriss, Trixie Starr, Gorilla-Man, Shrunken Bones, Chondu the Mystic
apparizioni: The Thing, Clea

da Defenders vol 1 # 21 (March 1975)

Hulk
Il suo nome è Sansone
Roy Thomas (script) / Herb Trimpe (art) / John Severin (inks)
Leonard Samson, un rinomato e ambizioso psichiatra, si presenta dal generale Ross dichiarando di avere la soluzione per salvare la vita di sua figlia Betty. La donna, trasformata recentemente in una statua di cristallo, necessita di una forza di energia che può essere fornita solo dalle radiazioni gamma presenti nel sangue di Hulk. Il generale Ross non perde tempo e insieme al colonnello Talbot raggiunge il golia verde che viene opportunatamente trasformato in Bruce Banner e convinto a sottoporsi all'esperimento. Utilizzando uno speciale macchinario, Samson assorbe il potere di Hulk per incalanarlo verso Betty, in questo modo, il processo di cristalizzazione delle cellule di Betty viene revertito e Bruce si libera definitivamente di Hulk. Poco tempo dopo, Samson, affascinato dal potere di Hulk ancora imbrigliato nel macchinario, decide di esporsi volontariamente a un dosaggio di radiazioni gamma ottenendo un fisico possente, una straordinaria superforza e una curiosa capigliatura verde. Nei giorni successivi lo psichiatra, che ha sempre desiderato diventare un supereroe, inizia ad uscire con Betty la quale sembra ricambiare le attenzioni del prestante dottore. Bruce, morso dalla gelosia, in un atto disperato si espone nuovamente ai raggi gamma trasformandosi in Hulk. Lo scontro tra i due pesi massimi e inevitabile ma la forza di Samson si rivela notevolmente inferiore quando il nostro golia verde nel corso della battaglia si infuria sconfiggendo il suo avversario. Samson viene consolato da Betty mentre Hulk, solo con se stesso, vaga senza meta alla ricerca di Jarella, l'unica donna che è stata capace di dimostrargli dell'affetto.

19 pagine

protagonisti: Hulk, Betty Ross, Thunderbolt Ross, Glenn Talbot, Doc Samson (1ª apparizione)

da Incredible Hulk vol 2 # 141 (July 1971)

Dr. Strange
Il Dottor Strange incontra la.. Morte 2ª parte
Steve Englehart (script) / Frank Brunner (script) / Frank Brunner (art) / Dick Giordano (inks)
Il Dottor Strange, nel tentativo di scampare alla morte è rimasto intrappolato nella sfera di Agamotto e ora si ritrova a vagare in un mondo irreale nel tentativo di trovare la via per il ritorno. Dopo aver incontrato un popolo di moribondi condannati a vivere per sempre gli spasmi e l'angoscia della loro trapasso, Strange si ritrova dinanzi alla personificazione della Morte che reclama con insistenza la sua essenza vitale. In uno scenario immaginario si svolge una inesplicabile battaglia che si conclude quando Strange decide di accettare la sua sorte. In quel momento il signore delle arti mistiche muore per diventare un tutt'uno con l'universo e incontrare il suo defunto mentore che gli spiega che il suo gesto lo ha portato a superare la prova per diventare il vero mago supremo e che ora è pronto a rinascere con la consapevolezza di aver acquisito la vita eterna.

18 pagine

protagonisti: Doctor Strange, Ancient One

da Doctor Strange vol 2 # 4 (October 1974)