Utenti registrati: 2096

Ci sono 3 utenti registrati e 17 ospiti attivi sul sito.

babilag / Mordakan / lukethewarrior

Ultimo commento

Mordakan su Ultraverse Premiere # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Continua la battaglia di Deadpool per la verità, la giustizia e il denaro contante! Una saga esplosiva con Spider-Man, Daredevil e Punisher. In più, Deadpool 900 e Deadpool 1000... con una serie di storie brevi di grandi autori.

Deadpool Collection # 6 | I re del suicidio

Panini Comics Ottobre 2018
Deadpool
I re del suicidio, pt 1
Mike Benson (script) / Carlo Barberi (art) / Sandu Florea (inks)
Sempre in cerca di denaro, Deadpool risponde a un annuncio su una rivista per partecipare al concorso di "mercenario dell'anno". Giunto sul luogo dell'appuntamento, un magazzino di stoccaggio, il nostro protagonista viene accolto da altri tre "partecipanti" che cercano di ucciderlo. Eliminato facilmente i suoi avversari Deadpool viene avvicinato da un giovane di nome Conrad che gli dice di aver organizzato tutto e di volerlo ingaggiare per uccidere un allibratore e cui deve un sacco di soldi. Il ragazzo gli offre mezzo milione di dollari in anticipo e un altro mezzo milione al lavoro compiuto. Accettato l'incarico, Deadpool, la sera stessa, si ritrova ad Harlem ma appena entrato nell'appartamento dove avrebbe dovuto trovare il suo uomo l'intero edificio esplode. Liberatosi dalle macerie, dopo aver notato un uomo filmare tranquillamente tutta la scena, Deadpool torna al magazzino ma di Conrad non c'è nessuna traccia. Confuso, il nostro squilibrato mercenario, entra in un locale, dove vede alla televisione un servizio al telegiornale le cui immagini lo accusano chiaramente di essere il responsabile dell'attentato della palazzina. Il filmato fatto pervenire all'emittente televisiva è stato opportunamente alterato da Lapide, il gangster a cui Conrad deve il denaro. Conrad ha perso una gran quantità di denaro scommettendo su una partita di basket. Una settimana prima della partita, il campione della squadra sui cui aveva puntato è stato ferito da Deadpool facendogli perdere la scommessa. A quanto pare Conrad si vuole vendicare del mercenario chiaccherone coinvolgendolo in una nuova scommessa con Lapide. Nel frattempo, il Punitore sta guardando il telegiornale in televisione preparandosi a dare la caccia a Deadpool.

22 pagine

protagonisti: Deadpool, Tombstone
apparizioni: Punisher

da Deadpool: Suicide Kings # 1 (June 2009)

Deadpool
I re del suicidio, pt 2
Mike Benson (script) / Carlo Barberi (art) / Sandu Florea (inks)
Sulle tracce di Deadpool, accusato di aver fatto esplodere un edificio, il Punitore e Henry Russo interrogano una bella e prosperosa cameriera che dice di aver ricevuto dal bislacco mercenario un biglietto con il suo numero di telefono. Recuperato il biglietto da visita dal bidone dell'immondizia, i due si dirigono nel furgone adibito a base operativa volante ascoltando le chiamate telefoniche di Deadpool. Quando il nostro protagonista ordina una pizza, il Punitore convince il ragazzo delle consegne a farsi dare la giacca e la pizza presentandosi nell'appartamento della sua preda. Appena gli volta le spalle, Deadpoll viene colpito dal Punitore con una serie di marchingegni recuperati dai supercriminali con cui ha avuto a che fare. Crivellato di colpi e senza un occhio, il nostro protagonista si lancia fuori dalla finestra. Il Punitore lo insegue ma una brutta caduta consente al mercenario di fuggire. Gravemente ferito, Deadpool si dirige nell'appartamento della sua amica Outlaw che lo accoglie dandogli rifugio. Mentre Deadpool perde conoscenza, Outlaw risponde al telefono dell'amico ignorando che dall'altra parte ci sta Henry che in questo modo ha individuato la posizione del suo bersaglio. La mattina seguente Deadpool si sveglia completamente guarito e pronto a pianificare la sua prossima mossa. Nel momento in cui Outlaw esce di casa, irrompe il Punitore armato questa volta di spada. Messo alle corde dai colpi del Punitore, Deadpool viene soccorso inaspettatamente da Devil che colpisce alla testa Castle facendogli perdere i sensi. Intanto Lapide ha portato Conrad in un porcile mostrandogli alcuni maiali, geneticamente modificati, uccidere e consumare avidamente un uomo che ha sorpreso a rubare. Lapide lo avverte che se non riavrà i suoi soldi farà la stessa fine.

22 pagine

protagonisti: Deadpool, Outlaw, Punisher, Henry Russo, Tombstone
apparizioni: Daredevil

da Deadpool: Suicide Kings # 2 (July 2009)

Deadpool
I re del suicidio, pt 3
Mike Benson (script) / Carlo Barberi (art) / Sandu Florea (inks)
Incastrato per omicidio, Deadpool va negli uffici della rivista che ha pubblicato l'annuncio sperando di rintracciare Conrad. Dopo un po di contrattazione con l'editore, il nostro eroe riesce finalmente a ottenere la busta che il giovane ha utilizzato per pagare la pubblicità. Devil, usando i suoi sensi sviluppati, identifica lo stemma in rilievo della carta intestata risalendo alla ricca famiglia O'Shea. I due cercano di pianificare la loro prossima mossa ma vengono raggiunti dal Punitore che mette fuori gioco il diavolo rosso con uno strumento capace di emettere un onda sonora ad alta frequenza. Deadpool viene poi gettato dalla finestra finendo sulla strada sottostante dove il Punitore cerca di colpirlo usando la falce del Sinistro Mietitore. I due continuano a combattere fino a quando Devil non interviene cercando di convincere Castle dell'innocenza di Deadpool. All'arrivo della polizia i tre si disperdono. Deadpool e Devil raggiungono O'Shea nel suo attico, il quale, messo al corrente delle malefatte del figlio, dice loro di trovare Lapide. A questo punto Devil e Deadpool si dividono. Mentre Devil torchia alcuni degli uomini di Lapide per sapere dove trovare il gangster albino, Deadpool torna da Outlaw ma nota di essere spiato da un tizio alla finestra dall'altra parte della strada. Deadpool lo raggiunge velocemente ma, proprio mentre sta per interrogarlo, arriva l'Uomo Ragno che lo immobilizza con la sua ragnatela. Mentre il tessiragnatele comincia a fargli le domande, il Punitore colpisce Deadpool facendogli esplodere la testa.

22 pagine

protagonisti: Deadpool, Daredevil, Spider-Man, Outlaw, Punisher, Henry Russo, Tombstone
apparizioni: Ben Urich

da Deadpool: Suicide Kings # 3 (August 2009)

Deadpool
I re del suicidio, pt 4
Mike Benson (script) / Adam Glass (script) / Carlo Barberi (art) / Sandu Florea (inks)
Svegliatosi da un assurdo sogno, Deadpool si ritrova in una stanza d'albergo insieme a Devil e l'Uomo Ragno. I tre discutono su come trovare Lapide, dopodiché si dividono. Intanto Lapide stringe un accordo con Hood facendosi prestare alcuni suoi uomini per aiutarlo a uccidere Deadpool, l'Uomo Ragno e Devil. Conrad cerca di fuggire dal suo rapitore ma viene fermato. Intanto il Punitore e Henry Russo intercettano la radio della polizia venendo a sapere che Deadpool è ancora vivo e si trova in uno strip club in cerca di informazioni su Lapide. Il Punitore si presenta al locale e torna nuovamente ad affrontare il nostro mercenario. Ancora una volta Deadpool dichiara di essere innocente. Henry Russo, il partner del Punitore, tramite una macchina della verità, conferma che dice la verità. Finalmente accertato che il "mercenario chiaccherone" non è il responsabile dell'esplosione di una palazzina piena di innocenti, il Punitore si unisce al nostro protagonista alla caccia di Lapide. Il gangster albino è impegnato a prendere le scommesse di un combattimento illegale tra i suoi maiali geneticamente modificati quando i nostri eroi lo raggiungono. Lapide si allontana da una porta laterale e scappa su un motocicletta. In sella a un'altra moto Deadpool si mette al suo inseguimento, trovando l'inaspettato aiuto dell'Uomo Ragno. Lapide conduce i suoi inseguitori in un cantiere abbandonato dove trovano ad aspettarli la Squadra di Demolizione al gran completo.

22 pagine

protagonisti: Deadpool, Spider-Man, Daredevil, Punisher, Henry Russo, The Hood, Tombstone
apparizioni: Wrecker, Thunderball, Piledriver, Bulldozer

da Deadpool: Suicide Kings # 4 (September 2009)

Deadpool
I re del suicidio, pt 5
Mike Benson (script) / Adam Glass (script) / Carlo Barberi (art) / Sandu Florea (inks)
Deadpool e l'Uomo Ragno affrontano la Squadra di Demolizione. in loro aiuto arriva il Punitore presentandosi con una serie di armi e gadget sequestrati ad alcuni super-criminali. Mentre la Squadra di Demolizione viene sconfitta dai nostri eroi, Lapide fugge insieme a Conrad. Il ragazzo, stanco di questa situazione, si ribella insultando Lapide. Il killer minaccia di ucciderlo, lanciandolo dentro il porcile popolato dai suoi feroci maiali. Deadpool arriva in suo soccorso salvando il ragazzo ma perdendo un braccio nel corso dello scontro con i maiali. Lapide si prepara a fuggire in elicottero, ma viene fermato da Deadpool che lo schernisce invitandolo a combattere. Lapide accetta e i due si affrontano. In un primo momento l'invulnerabilità di Lapide rappresenta un problema poi Deadpool ha una illuminazione e dopo averlo messo a terra minaccia di colpire il suo occhio con l'osso che sporge dal moncherino del braccio. Rendendosi conto di essere stato sconfitto, Lapide confessa di essere stato lui a far esplodere la palazzina uccidendo numerosi innocenti. Lasciato Lapide nelle mani di Devil, l'Uomo Ragno e il Punitore, poco più tardi, Deadpool accompagna Conrad a casa da suo padre il quale dopo averlo rimproverato per suo comportamento sconsiderato lo fa arrestare dalla polizia. Ricevuto il denaro per il suo "disturbo"' Deadpool compra un appartamento nuovo a Outlaw per scusarsi dei disagi in cui l'ha coinvolto (il suo appartamento era stato distrutto dal Punitore). Sorpresa dalla sua premura, Outlaw mostra la sua gratitudine baciandolo e concedendo le sue grazie.

22 pagine

protagonisti: Deadpool, Spider-Man, Punisher, Outlaw, Wrecker, Thunderball, Piledriver, Bulldozer, Tombstone
apparizioni: Daredevil

da Deadpool: Suicide Kings # 5 (October 2009)