Utenti registrati: 2098

Ci sono 0 utenti registrati e 35 ospiti attivi sul sito.

Ultimo commento

the62punisher su All American Comics II # 1

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Capitan America Ed Brubaker Collection # 11

Rinato
Panini Comics Giugno 2018
Captain America
Captain America, Reborn, Prologue
Ed Brubaker (script) / Luke Ross (art) / Rick Magyar (inks)
8 pagine

da Captain America: Reborn Prologue # 1 (September 2009)

Captain America
Rinato, pt 1
Ed Brubaker (script) / Bryan Hitch (art) / Jackson Guice (inks)
A distanza di un anno dalla morte di Capitan America¹, il più grande eroe che il mondo abbia mai conosciuto dai giorni della Seconda Guerra Mondiale, Sharon Carter, la donna che è stata plagiata dal Teschio Rosso e costretta a uccidere l'uomo che amava, ha scoperto che la pistola con cui sparò a Steve Rogers non era una pistola normale bensì un'arma composta da sofisticati elementi tecnologici.² Convinta che Steve non sia morto e che esista un modo per salvarlo, Sharon, accompagnata da Falcon e la Visione, incontra Hank Pym, l'attuale Wasp, al quale rivela di ricordare che quando si trovava prigioniera del Teschio Rosso, il criminale nazista e Arnim Zola, poco prima della sua fuga, stavano tentando di utilizzare una variante della piattaforma temporale del Dottor Destino per riportare indietro Capitan America³. Decisi a recuperare la piattaforma temporale e riportare Steve nel nostro tempo, James Barnes, il nuovo Capitan America, e la Vedova Nera penetrano in una base dell'HAMMER ma finiscono in una imboscata ritrovandosi di fronte ad Ares e Venom, due dei "Vendicatori" di Norman Osborn. Nel frattempo lo stesso Osborn viene a sapere da Arnim Zola che la pistola utilizzata da Sharon era stata costruita dal Dottor Destino per congelare Capitan America tra il tempo e lo spazio. Sharon Carter rappresenta la "costante" per poter riportare indietro l'eroe a stelle e strisce ma la sua fuga ha compromesso il processo.
Intanto Steve Rogers continua a rivivere alcuni dei momenti più importanti della sua vita, dallo sbarco in Normandia, dalla morte di sua madre, a una battaglia al fianco di Bucky, senza però avere idea di cosa gli stia accadendo.

30 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain America (James Barnes), Sharon Carter, Black Widow, Falcon, Wasp (Hank Pym), Vision (Jonas), Nick Fury, Arnim Zola, Norman Osborn
apparizioni: Ares, Venom

da Captain America: Reborn # 1 (September 2009)

Captain America
Rinato, pt 2
Ed Brubaker (script) / Bryan Hitch (art) / Jackson Guice (inks)
Intrappolato nel passato, Steve Rogers continua a rivivere alcuni dei momenti più importanti della sua vita, ritrovandosi catapultato in una missione contro Master Man e le forze malvagie di Hitler, al fianco del presidente Roosvelt durante un suo discorso, e rivivendo il giorno in cui assunse il siero del supersoldato diventando Capitan America. Steve si rende conto della follia che sta vivendo ma non può fare a meno di saltare continuamente da un ricordo all'altro senza poter mai interagire.
Nel frattempo, mentre Hank Pym porta Sharon Carter da Reed Richards per delle analisi, il nuovo Capitan America e la Vedova Nera, penetrati nell'eliveivolo HAMMER per recuperare la piattaforma temporale, vengono fermati e catturati dagli Oscuri Vendicatori Ares e Venom. I due eroi vengono portati al cospetto di Norman Osborn, il quale, dopo aver rivelato alla stampa che Sharon Carter è il secondo cecchino che sparò a Capitan America, rilascia Natasha con il compito di intimare alla Carter di consegnarsi altrimenti James Barnes verrà ucciso.

29 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Captain America (James Barnes), Black Widow, Henry Pym, Reed Richards, Ares, Venom, Crossbones, Sin (Synthia Schmidt), Norman Osborn

da Captain America: Reborn # 2 (October 2009)

Captain America
Rinato, pt 3
Ed Brubaker (script) / Bryan Hitch (art) / Jackson Guice (inks)
Mentre Steve Rogers, prigioniero del suo passato, continua a balzare nel tempo rivivendo il giorno in cui Sub-Mariner lo liberò dai ghiacciai, nel presente Reed Richards e lo stesso Namor recuperano il corpo di Steve Rogers, custodito in una tomba posta nell'Oceano Artico, con la speranza di poterlo studiare ma improvvisamente il cadavere scompare sotto i loro occhi come se non fosse mai esistito. Intanto, nonostante James Barnes, prigioniero a bordo di un jet dei Thunderbolts di Osborn, venga liberato da Falcon, Sharon Carter di sua iniziativa decide di costituirsi. Durante l'ennesimo salto temporale nei suoi ricordi, Steve Rogers rivive la guerra tra Kree e gli Skrull, a cui partecipò con i Vendicatori, e in quel frangente l'eroe a stelle e striscie chiede alla Visione di lasciare un messaggio nel suo database mnemonico. Nel frattempo Norman Osborn, libera dalle loro celle Crossbones e Sin, con l'intenzione di far rintracciare loro il Teschio Rosso, che Norman vorrebbe ai suoi ordini nel corpo di Capitan America.

31 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain America (James Barnes), Sharon Carter, Black Widow, Reed Richards, Henry Pym, Namor the Sub-Mariner, Vision (flashback), Vision (Jonas), Ghost, Ant Man (Eric O'Grady), Paladin, Scourge, Sin (Synthia Schmidt), Crossbones, Red Skull

da Captain America: Reborn # 3 (November 2009)

Captain America
Rinato, pt 4
Ed Brubaker (script) / Bryan Hitch (art) / Jackson Guice (inks)
Accompagnato da Sin e Crossbones, il Teschio Rosso, la cui psiche risiede in un corpo robotico, giunge a Latveria ospite del Dottor Destino, il quale ha ripristinato il dispositivo che permette al criminale nazista di impossessarsi del corpo di Steve Rogers disperso in un limbo spazio/temporale. Nel frattempo Visione riferisce il messaggio che Capitan America gli aveva consegnato nel passato a Reed Richards e Hank Pym i quali capiscono come, grazie alle nanoparticelle contenute nel sangue di Sharon Carter, sia possibile riportare Steve Rogers nel presente. Mentre Bucky e la Vedova Nera, accompagnati da Ronin, si mettono sulle tracce di Sharon Carter per riportala alla base, la donna, su ordine di Norman Osborn viene portata a Latveria, dove scopre con grande orrore che il Teschio Rosso, che credeva di aver ucciso, non è morto e che Destino ed Arnim Zola hanno ricostruito il dispositivo temporale per portare a compimento il loro progetto. Nel momento in cui Steve Rogers rivive il suo momento più drammatico, ovvero la famigerata missione contro Zemo in cui lui e Bucky apparentemente morirono, viene riportato nel nostro tempo. Sharon invoca il nome dell'uomo che ama, ma con orrore si accorge che all'interno del corpo di Capitan America ora risiede la mente del Teschio Rosso.

27 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain America (James Barnes), Black Widow, Ronin (Clint Burton), Sharon Carter, Henry Pym, Reed Richards, Vision (Jonas), Victoria Hand, Crossbones, Sin (Synthia Schmidt), Arnim Zola, Doctor Doom, Red Skull

da Captain America: Reborn # 4 (December 2009)

Captain America
Rinato, pt 5
Ed Brubaker (script) / Bryan Hitch (art) / Jackson Guice (inks)
Il Teschio Rosso è riuscito a riportare il corpo di Steve Rogers nel nostro presente trasferendo la sua mente in quel corpo, mentre Steve Rogers si ritrova intrappolato in una realtà governata dal Teschio Rosso, in realtà una prigione psichica ideata per lui affinché non possa riprendere possesso del suo corpo. A bordo di un elivelivolo dell'AIM il Teschio Rosso nel corpo di Capitan America si dirige alla volta di Washington inseguito da un quinjet dei Vendicatori con a bordo Bucky, Falcon, la Vedova Nera, Hank Pym e Clint Barton, intenti a soccorrere Sharon Carter. Nel tentativo di liberarla Visione viene catturato, dopodiché il loro aereo viene abbattuto ed i Vendicatori si schiantano proprio davanti al Lincoln Memoral, dove affrontano una squadra di Super MODOK guidati da Crossbones. Mentre a livello mentale, Steve Rogers combatte contro il Teschio Rosso cercando di riprendere possesso del suo corpo, il Teschio, sempre nel corpo di Capitan America, di fronte al monumento di Lincoln, affronta in combattimento Bucky che infine viene messo a terra e privato del suo braccio bionico.

22 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Sharon Carter, Captain America (James Barnes), Ronin (Clint Burton), Black Widow, Falcon, Vision (Jonas), Crossbones, Sin (Synthia Schmidt), Red Skull

da Captain America: Reborn # 5 (February 2010)

Captain America
Rinato, pt 6
Ed Brubaker (script) / Bryan Hitch (art) / Jackson Guice (inks)
Di fronte al monumento di Lincoln, Bucky affronta il Teschio Rosso nel corpo di Steve Rogers. Nel momento in cui il criminale nazista sta per avere la meglio sull'eroe, Steve Rogers, dall'interno della sua mente, riesce a sconfiggere il suo mortale nemico e riprendere il controllo del proprio corpo mentre la coscienza del Teschio viene espulsa per ritornare nel suo corpo robotico. Mentre Steve e Bucky, finalmente insieme dopo decenni, si uniscono ai Vendicatori, Sharon, dopo essere stata liberata da Hank Pym, per non permetterne la fuga del Teschio Rosso lo irradia con delle Particelle Pym, trasformandolo in un gigante. Approfittando delle sue dimensioni di gigante, Capitan America unito ai suoi compagni riesce a distruggere il Teschio Rosso, convinto che la sua coscienza si stata distrutta insieme al suo corpo robot. Dopo aver riabbracciato l'amata Sharon, Steve viene invitato dalla Vedova Nera a lasciare la zona immediatamente, venendo messo al corrente che Norman Osborn dispone di una propria squadra di Vendicatori. Nel frattempo Osborn viene informato del ritorno di Capitan America e del fatto che a causa di un'esplosione, Sin è stata sfigurata in volto, in modo da renderla molto somigliante al padre. Tornato alla sua casa di Brooklyn, Steve Rogers rimugina su alcune visioni apocalittiche del futuro che ha avuto durante il suo vagare nel tempo e si interroga su come sia possibile evitarle. Mentre medita, Sharon arriva per portarlo alla festa in suo onore che si tiene al piano di sotto, ma Steve le chiede un altro minuto per stare da solo con lei.

22 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain America (James Barnes), Falcon, Ronin (Clint Barton), Black Widow, Sharon Carter, Henry Pym, Vision (Jonas), Victoria Hand, Norman Osborn, Crossbones, Sin (Synthia Schmidt), Red Skull

da Captain America: Reborn # 6 (March 2010)

Captain America
Chi impugnerà lo scudo?
Ed Brubaker (script) / Jackson Guice (art) / Luke Ross (inks)
Ora che Steve Rogers è tornato, Bucky Barnes, che con rispetto e non senza qualche dubbio ha indossare in sua assenza i colori dell'uomo che era stato il suo mentore durante gli anni della Seconda Guerra Mondiale, si appresta a restituirgli il titolo di Capitan America. La sua attuale partner, Natasha Romanova, la Vedova Nera, lo convince a un ultima avventura nei panni di Capitan America approfittando di una evasione dal Raft avvenuta in mattinata. Nel frattempo, da un'altra parte della città, Steve Rogers, con l'aiuto della sua amata, Sharon Carter, si sta lentamente riprendendo dalla traumatica esperienza che lo ha visto costretto a rivivere in un loop continuo la sua vita. Steve però è inquieto e, indossato il costume di Capitan America, esce nella notte ritrovandosi ad assistere in disparte alla battaglia tra Bucky e la Vedova Nera contro Mister Hyde e i suoi scagnozzi. Bucky si accorge della sua presenza e gli lancia lo scudo con il quale Steve Rogers ferma definitivamente il brutale Mister Hyde. Sventata la minaccia Bucky è pronto a lasciare all'amico lo scudo di Capitan America ma Steve gli consegna spontaneamente lo scudo affermando di non essere ancora pronto a tornare in azione. In realtà il motivo di questa scelta è dovuto a una delle visioni del futuro avute da Steve quando era perduto nel tempo nella quale Bucky moriva mentre non indossava il costume di Capitan America. In questo modo Steve spera di poter evitare al suo partner di un tempo questo nefasto destino. Il mattino seguente Steve Rogers viene ricevuto dal Presidente degli Stati Uniti che gli concede il perdono presidenziale per essersi opposto all'Atto di Registrazione dei supereroi. Quando Steve fa intendere di non avere intenzione di riprendere il suo vecchio ruolo, il presidente gli rivela che nel futuro prossimo il paese avrà bisogno di lui per un ruolo molto importante.

25 pagine

protagonisti: Captain America (Steve Rogers), Captain America (James Barnes), Black Widow, Sharon Carter, Barack Obama, Mister Hyde
apparizioni: Luke Cage

da Captain America Reborn: Who Will Wield The Shield? # 1 (February 2010)