Utenti registrati: 2169

Ci sono 6 utenti registrati e 56 ospiti attivi sul sito.

domedip87 / Lagan96 / Many / FedeM / kauros

Ultimo commento

alexkent su Batman Universe # 55

Login




Recupera password




[torna indietro]
ATTENZIONE:Per registrarsi su Comicsbox collegati da un computer desktop o tablet

Non sei registrato? Iscriviti subito!


Vai alla pagina Facebook
Vai alla pagina Twitter
ComicsBox

Mentre Bruce indaga sempre più a fondo sui recenti omicidi che hanno colpito Gotham, l'uomo pipistrello si troverà a confrontarsi con un nemico con cui la famiglia Wayne è stata segretamente in conflitto per centinaia di anni. Sarà l'inizio della guerra per l'anima di Gotham City. Gli amici diverranno nemici e la bat-famiglia non sarà più quella di prima! Inoltre, Batman corre contro il tempo per fermare un assassino che trasforma le sue vittime in bambole e Nightwing continua a cercare risposte sul suo passato seguendo il circo di Harley a Chicago.

Batman # 60 | Batman (Rw Lion) 3

Rw Lion Luglio 2012
Batman
La tredicesima ora
Scott Snyder (script) / Greg Capullo (art) / Jonathan Glapion (inks)
Batman interroga alcuni criminali legati alle bande che controllano le gallerie sotterrane di Gotham senza però ottenere alcuna informazione riguardo il misterioso assalitore mascherato che ha tentato di uccidere Bruce Wayne. Tornato alla batcaverna, Batman analizza la registrazione dell'attacco cercando di capire il motivo per cui l'aggressore abbia dichiarato che adora uccidere gli Wayne. Nonostante sia ancora incerto a proposito della reale esistenza della Corte dei Gufi, il nostro protagonista ascolta con interesse la parole di Alfred il quale, dopo avergli detto che i gufi sono i naturali predatori del pipistrello, gli racconta che Alan Wayne, suo bisnonno, soffriva di una particolare forma di paranoia verso quei volatili tanto da pensare che stessero cospirando contro di lui. Aveva persino fatto sprangare le finestre temendo che di notte lo venissero a prendere. Successivamente si convinse che i gufi si annidassero nella sua casa, tra le sue pareti. Venne ritrovato morto annegato nelle fogne della città e tutti pensarono si fosse trattato di un incidente. Dopo una visita a Lincoln March, ricoverato all'ospedale per essere rimasto ferito nell'agguato, Bruce ricorda che il suo bisnonno era un uomo superstizioso al punto che aveva fatto rimuovere il tredicesimo piano dalla Torre che fece costruire. Tuttavia, per rispettare la superstizione, bisognava comunque lasciare un piccolo spazio, una intercapedine, tra il dodicesimo e il quattordicesimo. Uno spazio inaccessibile al cui interno Batman scopre uno dei nidi della Corte dei Gufi. Nelle stanze, oltre ad armi, simboli di Gufo, e il costume dell'Artiglio, l'assassino che lo ha aggredito, Batman nota alla parete delle fotografie di varie epoche che mostrano delle persone con delle maschere di gufo. Istintivamente, Bruce chiede ad Alfred gli indirizzi di ogni edificio fatto costruire dalla Alan Wayne Trust, il fondo fiduciario di suo nonno. Il suo sospetto è che ognuno di questi edifici ospiti un nascondiglio della Corte dei Gufi. Batman non fa in tempo a lasciare il covo che la Corte gli tende una trappola, facendo esplodere il piano in cui si trovava.

20 pagine

protagonisti: Batman, Alfred Pennyworth
apparizioni: Lincoln March, Talon

da Batman vol 2 # 3 (January 2012)

Batman
A sangue freddo
Tony Daniel (script) / Tony Daniel (art) / Sandu Florea (inks)
Batman si trova nelle mani di Dollmaker, un pazzoide che assembla pezzi di pelle delle sue vittime per farne delle sorte di orribili maschere. Accompagnato da una squadra di "freak" al suo seguto, Dollmaker mostra a Batman quallo che sembra essere uno sfigurato James Gordon. Batman però si accorge che il cadavere ha solo le fattezze del commissario e inizia a combattere riuscendo a fuggire potandosi dietro Jack-in-the-Box, uno dei "freak" di Dollmaker. Nel frattempo, in un vecchio ospedale abbandonato, Gordon si risveglia in una gabbia. Olivia, all'esterno, gli dice che Dollmaker vuole adottarla, facendola entrare nella sua famiglia. La ragazza gli racconta che Dollmaker è una vittima e che solo Batman può salvarlo. Gordon le comunica un modo per fargli recapitare un messaggio. Intanto Batman, dopo aver cercato invano di interrogare il suo prigioniero, torna alla Batcaverna dove analizzando i pezzi dei corpi che Dollmaker ha utilizzato per creare le sue bambole viventi, scopre che uno di questi appartiene a un uomo ucciso da Gordon quando era una matricola sotto gli occhi del figlio, Barton Mathis. Batman sospetta che quest'ultimo sia Dollmaker. Avvistato il bat-segnale, il Cavaliere Oscuro si precipita sul tetto del commissariato dove trova ad aspettarlo Olivia che gli dice dove trovare Gordon. Mentre Batman si precipta sul luogo indicato, la ragazzina uccide spietatamente un agente arrivato per prenderla in custodia. All'interno dell'ospedale abbandonato, Batman cade in una trappola e viene tramortito, Al suo risveglio si ritrova in una sorta di ring venendo attaccato da un gruppo di uomini con il volto del Joker.

20 pagine

protagonisti: Batman, James Gordon, Harvey Bullock, Charlotte Rivers, Dollmaker
apparizioni: Alfred Pennyworth

da Detective Comics vol 2 # 3 (January 2012)

Nightwing
Passato e presente
Kyle Higgins (script) / Eddy Barrows (art) / Eduardo Pansica (art) / Eber Ferreira (inks) / J.P. Mayer (inks) / Paulo Siqueira (inks)
Dick partecipa al funerale del signor Haly ricordandosi una serata di parecchi anni fa quando il proprietario del circo aveva dimostrato di avere una simpatia nei suo confronti. I suoi ricordi vengono interrotti quando il figlio di Haly lo accusa di volersi prendere il circo senza aver mai fatto niente per meritarselo. Tornato a Gotham, Dick accetta il suggerimento di Raya incontrando Zane, un loro vecchio amico ai tempi del circo che di mestiere trova lavoro ai mercenari. Il nostro protagonista vorrebbe informazioni su Saiko ma il vecchio amico di Dick non sembra così felice di vederlo e usa uno speciale trasmettitore in grado di emettere frequenze che stimolano determinate emozioni per provocargli una sorta di allucinazione in cui rivive la morte dei genitori e il rimprovero di tutte le persone che ha deluso. Individuato il macchiario, Dick lo ritorce contro Zane che alla fine gli rivela di non conoscere l'assassino del signor Haly. Tornato da Raya, il nostro eroe trascorre una notte d'amore insieme a lei, mentre nel circo il figlio del signor Haly trama con Saiko di uccidere Grayson, ritenendolo colpevole di tutto quello che il circo ha subito in questi ultimi anni.

20 pagine

protagonisti: Nightwing (Dick Grayson), Raya Vestri, C.C. Haly (flashback), Bryan Haly, Saiko
apparizioni: James Clark

da Nightwing vol 3 # 3 (January 2012)